Il Largo delle Corregge, la chiesa della Regina e il Castel Nuovo

Share

Il Largo delle Corregge, la Chiesa della Regina e il Castel Nuovo

Sabato 20 febbraio, ore 10.15

Appuntamento alla Chiesa dell’Incoronata su via Medina
Prenotazione obbligatoria – contributo di partecipazione: € 8 (non include il biglietto d’ingresso al Maschio Angioino)

Percorso alla scoperta dell’antico centro direzionale della Napoli angioina, il cosiddetto Largo delle Corregge, corrispondente con l’area attualmente occupata da piazza Municipio e via Medina. Sorto intorno al Castel Nuovo, fu sede di nobili palazzi di cui si è trovata traccia negli scavi della Metropolitana, ospitò le giostre dei cavalieri e venne obliterato nel XVI secolo in occasione della costruzione delle mura vicereali intorno al Castel Nuovo.

L’unico edificio superstite è la Chiesa dell’Incoronata che attualmente si trova ad una quota più bassa rispetto al piano di via Medina. Dedicata alla Santa Corona di Spine, venne fondata dalla regina Giovanna I.

La chiesa mostra gli  straordinari affreschi trecenteschi del giottesco Roberto d’Oderisio.

Si visiterà inoltre il Castel Nuovo che, seppur nell’aspetto attuale risale all’epoca aragonese, conserva al suo interno preziose testimonianze della storia di Napoli.

Telefono:3494570346
email: info@archeologianapoli.com
Prenota direttamente su: www.archeologianapoli.com

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento