Share
Il progetto Archeologia a Napoli nasce nel 2013 da un’idea dell’archeologo Ivan Varriale con lo scopo di implementare le conoscenze, di divulgare lo straordinario patrimonio culturale della Campania e di finanziare la ricerca indipendente nell’ambito dei Beni Culturali.
Archeologia a Napoli oggi si avvale di un team di professionisti dei beni culturali, abilitati alla professione di guida turistica. Attraverso un lavoro costante sul territorio, portato avanti da archeologi e storici dell’arte specializzati, conduce turisti, cittadini, viaggiatori e chiunque voglia conoscere Napoli e i suoi meravigliosi dintorni, alla scoperta dei più significativi siti monumentali, molti dei quali si trovano fuori dai consueti circuiti turistici.
La massima accuratezza nella preparazione degli itinerari, l’esperienza professionale e la passione dei membri del team rendono le visite guidate adatte a tutti e ideali per un pubblico particolarmente curioso ed esigente.
Tutte le escursioni sono completamente personalizzabili e toccano tutti i più importanti siti campani come PompeiErcolano, Oplontis, Stabiae, Caserta, Paestum e i sorprendenti Campi Flegrei. A Napoli l’offerta comprende più di venti itinerari alla scoperta della del centro cittadino oltre alle visite ai ricchissimi Musei.
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento